Aldo Greco

Aldo Greco

Aldo Greco si laurea in architettura all'Università di Firenze nel 1981. 

Dal 1978 al 1983 frequenta lo studio di Giovanni Ausenda, dove inizia la sua formazione approfondendo le tematiche relative all'architettura di interni e design. Nel 1983 apre il suo studio professionale autonomo, nel 2004 nasce lo studio Ausenda-Greco; dopo la scomparsa di G. Ausenda nel 2010 forma lo studio Greco-Giovanardi con l'arch. Patrizio Giovanardi. 

Nel corso della sua attività professionale ha sempre associato le sue grandi passioni per il Design, la Progettazione Architettonica, l'Architettura d'Interni e il Restauro Scientifico. Ha svolto numerosi lavori per committenze private, aziende quali Banca Carimonte, Cassa di Risparmio di Cento, Graniti Fiandre;  enti  Pubblici quali Comuni vari - Regione Emilia Romagna - e collaborato con aziende di design. Le sue opere sono state pubblicate sulle riviste Ottagono, Casa Vogue, Interni, Riabita, Materia, BmmZone. 

Vive e lavora a Modena.

Alessio Bassan

Alessio Bassan

Nato nel 1962 a Thiene, nella provincia di Vicenza, Alessio Bassan si appassiona fin da giovane al design collaborando con aziende e studi di architettura ed interni. Designer autodidatta, dal 1988 instaura una solida collaborazione con un importante studio di Vicenza, esperienza che gli permette di avviare il proprio studio nel 1997. 

Si presenta oggi come designer a 360 gradi, capace di sviluppare prodotti, di curare la comunicazione di un'azienda e di progettare abitazioni, negozi, locali e hotel.

La sua versatilità l'ha portato ad acquisire una poetica sofisticata e anticonvenzionale, che spesso gli permette di anticipare i tempi e le mode.

Andrea Lucatello

Andrea Lucatello

Andrea Lucatello industrial designer è nato a Treviso nel 1968, vive e lavora a Biancade (Treviso). Fin da giovanissimo ha svolto un'attività professionale varia e intensa che gli ha permesso di sviluppare la sua esperienza, creatività e conoscenza delle tecniche di lavorazione, in particolare dei materiali compositi nel campo della progettazione dell'arredamento e della nautica.

Attualmente collabora con numerose aziende occupandosi di design e arredamento d'interni, immagine e ricerca partendo dall'idea iniziale fino all'industrializzazione del prodotto. I suoi lavori danno forma ad oggetti originali, caratterizzati da una forte personalità e da un design evoluto.

Angelo Tomaiuolo

Angelo Tomaiuolo

Angelo Tomaiuolo consegue la laurea in Architettura cum laude presso l'Università degli Studi di Firenze nel 2001. Collabora nel 2004 con lo studio di Matteo Thun & Partners e nel 2006 con Massimiliano Fuksas, con il quale realizza il flagship Armani Ginza Tower a Tokyo e vince il Concorso Internazionale di Shenzhen Bao'an Int. Airport Terminal in Cina.

Nel 2007 fonda il proprio studio di progettazione, distinguendosi per la continua attività di ricerca nello sviluppo dei nuovi linguaggi contemporanei, dell'innovazione tecnologica e della sostenibilità ambientale.

Nel 2008 è premiato con medaglia di bronzo al Concorso Internazionale di Progettazione Seoul Design Olympiad con il progetto "Dancing Water", nella sezione Architettura e Paesaggio, promosso dall'amministrazione di Seoul. Nel 2009 è nella scuderia di Young Blood 08, annual dei giovani talenti creativi italiani premiati nel mondo, patrocinato dal governo italiano e dal Ministero della Gioventù.

Lo studio professionale, con sede a Firenze, fornisce servizi di progettazione integrata e consulenza strategica in disegno industriale, architettura d'interni, illuminotecnica, allestimenti espositivi e spazi commerciali, ha firmato numerosi prodotti e progetti di allestimento nella pluriennale collaborazione con aziende leader nel settore dell'arredamento e dei complementi d'arredo.

Archirivolto

Archirivolto

Archirivolto viene fondato da Claudio Dondoli e Marco Pocci come studio di progettazione industriale, design e architettura. Claudio e Marco, durante gli studi di Architettura a Firenze, creano con alcuni amici un gruppo di sperimentazione teatrale. Continuando il loro sodalizio, scelgono di occuparsi insieme di design: l'interesse per il teatro influenza in modo determinante l'impostazione del nuovo studio: creatività, senso della realtà, rispetto ed attenzione per il pubblico. Il design è inteso da Archirivolto come bellezza, armonia e libertà; non può essere vincolato da rigide regole prestabilite, né sussistere come privilegio di un'èlite sociale o culturale: «Il designer ha il dovere di creare una bellezza per tutti e di avvicinare il design ad un numero sempre maggiore di persone». La ricerca sui materiali e sui processi, volta a raggiungere il massimo risultato in un rapporto qualità/prezzo, è una delle principali attività dello studio. Lo studio di design Archirivolto ha sede a Colle Val d'Elsa, nel cuore della Toscana, terra dalla quale prendono ogni giorno ispirazione.

BrogliatoTraverso

BrogliatoTraverso

Nello studio BrogliatoTraverso sappiamo che il nostro lavoro è un gran privilegio: "Possiamo dar vita agli oggetti che circondano le persone".

La bellezza di questi oggetti è la sintesi espressiva della collaborazione con i marchi che li producono. Questa visione, unita a professionalità, esperienza tecnica, passione per la ricerca e innovazione, ha permesso a BrogliatoTraverso di ricevere alcuni tra i più importanti riconoscimenti internazionali, quali Red Dot Design Award, Good Design Award, iF Design Award.

Gino Carollo

Gino Carollo

Nato a Vicenza, inizia nel 1990 la sua attività nel settore dell'Industrial Design collaborando anche come art director con prestigiose aziende italiane ed estere nel settore del mobile. 

Progetta su incarico di Assarredo l'allestimento e l'immagine coordinata per il Padiglione Italia alla Fiera Internazionale del Mobile di Colonia negli anni 1992 e 1993 e sempre nel 1992 il Padiglione italiano alla fiera Interieur di Vienna. 

Nel 1993 partecipa alla mostra Dirattan a Milano e nel 1994 alla mostra "Progetti e Territori" alla fiera Abitare il tempo a Verona. Alcuni prodotti sono stati esposti al MoMA di New York.

Negli stessi anni consegue i premi Du Pont a Colonia, Young design a Milano e Casaidea a Roma. Nel 2012 riceve l'Interior Innovation Award a Colonia per il prodotto "Bookless" di Interlübke.

Nel 1999 apre lo Studio28 GinoCarollo con l'obiettivo di creare un team qualificato di supporto alle aziende del settore. Il design del prodotto collegato all'ingegnerizzazione e alla realizzazione di modelli e prototipi si sono rivelati strumenti che hanno permesso allo studio di acquisire negli anni concreti risultati e di instaurare collaborazioni a lungo termine. L'attività d'industrial design dello Studio28 si è ampliata in questi ultimi anni con l'inserimento di nuovi settori di competenza con particolare sviluppo nel campo della progettazione architettonica di spazi espositivi, showroom e corporate identity.

Giuseppe Viganò

Giuseppe Viganò

Giuseppe Viganò si dedica alla progettazione industriale di prodotti d'arredo e alla direzione artistica di aziende del settore. Come designer ha uno spirito creativo ed uno spiccato senso del bello, che ogni volta riscopre e poi razionalizza in presenza di un nuovo progetto. La ricerca progettuale è alla base del suo pensiero creativo che lo spinge sempre verso nuovi traguardi e "nuovo materiale" spesso diventa un punto di partenza per l'ideazione non solo di un prodotto ma d'intere collezioni. La ricerca di riferimenti che arrivano dal mondo dell'arte, della moda e della poesia è spesso l'occasione per avvicinarsi al progetto in modo trasversale; molti dei più rinomati prodotti sono nati da concetti pittorici o dettagli glamour, altre volte invece sono dei gesti poetici a creare forme intriganti.

Manzoni e Tapinassi

Manzoni e Tapinassi

Maurizio Manzoni, nato a Nuoro nel 1967 e laureato in Architettura a Firenze, inizia la sua crescita professionale sotto la guida del designer Roberto Tapinassi lavorando nel settore dell'Industrial Design con aziende leader del settore; la sua attività si estende all'architettura di interni, alla grafica e alla  progettazione nautica. È stato nominato Professore a contratto presso l'Università degli Studi di Firenze, per il corso di Disegno e Rilievo e Diagnostica del tessuto (Dipartimento di Costume e Moda -Dipartimento di Disegno Industriale). 

Attualmente vive e lavora a Firenze dove ha uno Studio che condivide col Prof. Roberto Tapinassi.

nucleo+

nucleo+

nucleo+ è un gruppo eterogeneo di artisti e professionisti attivo in Friuli dagli anni 90 nel settore dell'arredo e della moda, nato per coniugare esperienze creative e progettuali applicabili al design industriale. Irene Sara, artista e pittrice laureata in Scenografia ed Arti Applicate al NABA di Milano, è l'anima creativa del gruppo, al quale affida le proprie ricerche formali da trasformare in elementi di arredo innovativi e funzionali. Il tavolo Butterfly, prima collaborazione con Cattelan Italia, ne è un esempio, dove forma e complessità di realizzazione trovano corretta sintesi tra armonia e bellezza.

Oriano Favaretto

Oriano Favaretto

Oriano Favaretto nasce nel 1956 a Silea (Treviso). Frequenta l'Accademia delle Belle Arti all'interno della quale ha occasione di conoscere e confrontarsi con Emilio Vedova, prezioso maestro di gesti e di segni. Un'altra importante esperienza che lascia un segno indelebile è data dalla collaborazione con Ennio Chiggio, del quale diviene apprendista e collaboratore. Tra i suoi maggiori successi professionali si possono annoverare il riconoscimento al "Concorso tra Accademie" d'Italia, il Premio "Lubiam 1982" e l'esperienza pittorica maturata presso la fondazione "Bevilacqua La Masa". Ha poi preso parte ad importanti rassegne internazionali tra le quali "Eventi" a Milano con Zuccheri and Oira, la mostra itinerante "I Fiori della Metafora" con Plessi e D'orazio ed il premio "Murano" vinto nel 1987 e nel 1992, ed è stato selezionato nel concorso degli affreschi per Sacca Fisola Venezia. Di grande rilievo il premio "Lampada d'Oro" del S.I.L. di Parigi nel 1993 ed il "Prix d'Excellence" che nel 1997 la rivista Marie Claire gli conferisce grazie alla sua "Polipò" che diventa così lampada dell'anno. Vanta collaborazioni con numerose aziende di spicco nell'ambito del design industriale ed attualmente svolge la funzione di Art Director presso Mastella Bagni di Treviso. Le sue opere artistiche sono esposte al Museo del Vetro di Murano e presso molte collezioni private. 

Piero De Longhi

Piero De Longhi

Piero de Longhi si diploma Maestro d'Arte nel 1968 e inizia il proprio percorso professionale nella grafica pubblicitaria. Durante la stagione ricca di fermenti e suggestioni degli anni Settanta rimane affascinato dal design industriale e ne intuisce l'enorme potenzialità comunicativa. La sua ricerca costante di forme in grado di coniugare gusto e senso del tempo lo porta a collaborare sin dal primo giorno della Cattelan Italia, nel 1979. E' proprio durante gli anni Ottanta e Novanta che lega il suo nome ad alcuni oggetti destinati a diventare dei veri e propri classici. Attratto dall'evoluzione degli strumenti, dei materiali e delle tecnologie costruttive, oggi raccoglie con entusiasmo la sfida che il design contemporaneo impone: realizzare oggetti d'arredo in grado di resistere al susseguirsi delle mode e delle tendenze contingenti.

Pio e Tito Toso

Pio e Tito Toso

I fratelli, nascono a Venezia nel 1973 e nel 1971. Sempre a Venezia, si laureano in architettura nel 1998. Nel 1996 aprono lo studio di progettazione PIO&TITOTOSO design. Lavorano nel campo dell'architettura realizzando numerosi progetti sul territorio nazionale ed internazionale e partecipano a numerosi concorsi. Collaborano, inoltre, nel campo dell'arredamento e del design, lavorando con le ditte più qualificate. Progettano stand, esposizioni, negozi, uffici e magazzini per diverse ditte, curandone l'immagine e la grafica.
Fra i riconoscimenti: Archiproducts Design Award 2020, Red Dot Design Award 2017, Index Compasso d'Oro 2016, Design Plus 2016, Selezione al Compasso d'Oro Internazionale 2015, Red Dot Design Award 2015, Red Dot Design Award 2012, Good Design Award 2009, selezione I.Dot 2006-2007, Young & design 2005.
Hanno partecipato a mostre in Europa e Stati Uniti. Alcuni loro progetti sono stati selezionati dal MoMa di New York.

Raffaello Galiotto

Raffaello Galiotto

Nasce a Chiampo (VI), nel 1967. Dopo gli studi in Belle Arti a Venezia fonda il proprio studio di design nel 1993. All'attività di progettazione di prodotto, soprattutto nel settore dell'arredo, unisce l'interesse per la ricerca, i materiali, i processi produttivi e la tecnologia. Sviluppa inedite sperimentazioni ed eventi espositivi di design a carattere internazionale.

Nel settore del marmo e dei materiali naturali ottiene vari riconoscimenti per il lavoro svolto con importanti aziende del comparto. E' docente di design all'Università di Ferrara, i suoi progetti sono stati pubblicati su libri e riviste ed esposti in eventi e musei internazionali.

Studio Dainelli

Studio Dainelli

Dainelli Studio viene fondato nel 2007 da Leonardo e Marzia Dainelli, coppia di designer e architetti specializzati rispettivamente nel design di prodotto e nell’interior design.

Lo studio - con sede a Milano e Pisa - realizza progetti di interior per spazi pubblici e privati ed ha all’attivo collaborazioni con prestigiose aziende del mondo dell’arredo.

La continua ricerca estetica e formale, tratto distintivo di Dainelli Studio, si concretizza in un design ricercato, attento alle proporzioni, all’armonia tra forme, colori, materiali e finiture. Ogni progetto, infatti, porta con sé una profonda cultura progettuale unita alla conoscenza delle tecniche e dei processi produttivi industriali ed artigianali.

La capacita` di dialogare al tempo stesso sia con l'ambiente che con il singolo prodotto - grazie ai diversi know-how di Leonardo e Marzia - consente di dare vita ad ogni elemento necessario alla costruzione di un progetto completamente personalizzato: dal singolo oggetto creato su misura fino al total look di un habitat completo.

Trova un rivenditore

Stato Regione cerca
EU - Privacy News Rivenditori Designers B2B Cattelan Italia connect Informativa Cookies Informazioni azienda Credits
PRIVACY POLICY
Informativa resa ai sensi dell’art.13 del D.lgs. 30 giugno 2003 n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali) e successive modifiche operate dagli artt. 13-14 del Regolamento Europeo 2016/679.

La scrivente, Cattelan Italia s.p.a., in qualità di Titolare del trattamento rende noto all’Interessato che il D.lgs. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) e le successive modifiche apportate dal Regolamento Europeo 679/2016 è volto alla protezione dei dati relativi alle persone fisiche. In conformità a quanto previsto da suddetto Codice e dalla normativa vigente in materia il trattamento delle informazioni che La riguardano sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e tutelando la Sua riservatezza e i Suoi diritti.
Come trattiamo i Suoi dati personali:
Quando crea un account per i servizi di Cattelan Italia o compila il form contatti, Le chiediamo alcuni dati personali quali il nome, il cognome, l’indirizzo e-mail. Abbiamo bisogno di queste informazioni per fornirLe un’esperienza personalizzata dei nostri servizi.
Se si iscrive alla newsletter l’unica informazione che le verrà richiesta è il Suo indirizzo e-mail. Trattiamo i Suoi dati personali solo per scopi elencati nella presente informativa sulla privacy e per finalità legate ai servizi a Lei offerti.
Protezione:
Esistono sempre dei rischi associati alla fornitura dei propri dati personali sia essa avvenuta di persona, telefonicamente, via internet o con altre tecnologie, e nessun sistema di tecnologia è completamente sicuro o a prova di manomissione da parte di hacker. Cattelanitalia.com adotta le precauzioni adeguate per evitare l’accesso non autorizzato e l’uso improprio dei Suoi dati personali. Cattelanitalia.com adotta inoltre la crittografia e la tecnologia firewall durante la raccolta dei dati personali.
Conservazione e accuratezza dei dati:
Desideriamo mantenere aggiornato il nostro database ed eliminiamo regolarmente i dati personali obsoleti e superflui. Conserviamo i dati solo per il periodo di tempo necessario a soddisfare lo scopo per il quale sono stati raccolti o per il periodo previsto dalla legislazione. Puó trovare ulteriori informazioni sui tempi di conservazione nella sezione riportata di seguito a ció dedicata. Puó inoltre contattarci utilizzando le informazioni di contatto riportate qui sotto.

Pertanto, ai sensi dell’art. 13 del D.lgs. 196/2003 e delle successive modifiche operate dal Regolamento UE 2016/679 agli artt. 13 e 14, si informa quanto segue:

  1. Finalità del trattamento cui sono destinati i dati
    I dati da Lei forniti saranno trattati per finalità rispondenti alle esigenze contrattuali e ai conseguenti adempimenti da essi derivanti, nonché per un’efficace gestione dei rapporti. In particolare, per:
    1. Ricerche di mercato
    2. Attività di promozione e informazione commerciale
    3. Gli adempimenti di legge connessi a norme civilistiche, fiscali e contabili
    4. Gestione amministrativa del rapporto
    5. Adempimenti degli obblighi contrattuali
    6. Gestione della corrispondenza

  2. Modalità del trattamento
    Il trattamento dei dati da Lei forniti sarà effettuato tramite l’ausilio di mezzi informatici e/o supporti cartacei con modalità idonee a garantire l’integrità, la sicurezza e la riservatezza come previsto dall’Allegato B “Disciplinare tecnico” e dagli artt. 31-36 del D.lgs. 196/2003, nel rispetto dell’art.11 del medesimo Codice.

  3. Conferimento dei dati
    Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 1) è obbligatorio per l’assolvimento degli obblighi di legge e/o contrattuali. L’eventuale rifiuto di tale conferimento comporterà l’impossibilità di dar seguito alle richieste e dunque la mancata esecuzione del contratto e/o la mancata prosecuzione del rapporto.

  4. Comunicazione e diffusione
    Ferme restando le comunicazioni effettuate in esecuzione agli obblighi di legge, i dati forniti potranno essere comunicati a soggetti terzi (società collegate o società terze) che svolgono specifici incarichi per conto della scrivente.

  5. Titolare del trattamento
    Il Titolare del trattamento è Cattelan Italia s.p.a. con sede legale in via Pilastri 19 – 36010 Carrè (VI), p.i. 00872290242.

  6. Tempo di conservazione
    I dati da Lei forniti saranno conservati e trattati per tutta la durata dei rapporti instaurati e anche successivamente per l’espletamento degli adempimenti di legge.

  7. Diritti degli Interessati
    L’Interessato potrà sempre rivolgersi al Titolare del trattamento (Cattelan Italia s.p.a., la scrivente) per far valere i propri diritti annoverati all’art.7 del D.lgs. 196/2003, quale riportato in seguito:

    D.lgs. 196/03 - Art. 7.” Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti:
    1. L\'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell\'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
    2. L\'interessato ha diritto di ottenere l\'indicazione:
      1. dell\'origine dei dati personali;
      2. delle finalità e modalità del trattamento;
      3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l\'ausilio di strumenti elettronici;
      4. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell\'articolo 5, comma 2;
      5. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
    3. L\'interessato ha diritto di ottenere:
      1. l\'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l\'integrazione dei dati;
      2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
      3. l\'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
    4. L\'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
      1. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
      2. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.”

    Ai sensi dell’art.13 co.2 del Regolamento UE 2016/679 l’Interessato ha altresì diritto a:
    1. Chiedere al Titolare del trattamento l’accesso ai dati personali ex art. 15 Reg. UE 2016/679

    2. Alla portabilità di tali dati ex art.20 Reg. UE 2016/679. L’Interessato, dunque, ha diritto a richiedere la trasmissione dei dati forniti ad un altro Titolare del trattamento (ad un altro operatore di servizi) senza impedimenti da parte dell’attuale Titolare del trattamento (la scrivente).

    3. La rettifica degli stessi ex art.19 del medesimo Reg. UE, nel rispetto del diritto di autodeterminazione dell’Interessato.

    4. La cancellazione dei dati personali forniti onorando quanto disposto in tema di diritto all’oblio (art.17 Reg. UE 2016/679)

    5. La limitazione del trattamento dei dati che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento (art.21 Reg. UE 2016/679) per motivi legittimi o incondizionatamente se effettuato a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato.

    6. Proporre reclamo a un’autorità di controllo.


  8. Consenso al trattamento
    Le è riconosciuta la facoltà di revocare il consenso al trattamento dei dati personali da Lei forniti inviando una raccomandata A/R al seguente indirizzo: Cattelan Italia S.p.A. Via Pilastri n. 19 Carrè (VI) e/o all’indirizzo PEC cattelanitalia@legalmail.it corredato dal suo documento di identità, con il seguente testo: “Revoca del consenso al trattamento di tutti i miei dati personali”. Al termine di tale operazione i Suoi dati personali verranno rimossi dagli archivi nel più breve tempo possibile.
Se desidera maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali da Lei forniti ovvero esercitare i diritti di cui al punto 8) puó inviare una raccomandata a/r al seguente indirizzo: Cattelan Italia S.p.A. Via Pilastri n. 19 Carrè (VI) e/o all’indirizzo PEC cattelanitalia@legalmail.it.
INFORMATIVA COOKIES
Questo sito utilizza cookie. Se prosegue nel nostro sito acconsente all’utilizzo dei cookie.
Cosa sono i cookie?
I cookie sono file di piccole dimensioni che vengono inviati al browser e salvati sul dispositivo (pc, smartphone o tablet) dell’utente quando visita un sito web (in questo caso www.cattelanitalia.com). I cookie permettono un funzionamento efficiente del sito e ne migliorano le prestazioni, inoltre forniscono informazioni al proprietario del sito per fini statistici o pubblicitari, principalmente per personalizzare l’esperienza di navigazione ricordando le preferenze dell’utente.

I cookie possono anche essere distinti dal punto di vista soggettivo in:
  • cookie di prima parte, ossia installati direttamente del gestore del sito
  • cookie di terze parti, ossia installati da un soggetto diverso dal gestore del sito, ma che utilizza il sito di quest’ultimo per installare i propri cookie

Dal punto di vista oggettivo in:
  • cookie tecnici, ossia cookie utilizzati per “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art.122 co.1 D.lgs. 196/2003), che si distinguono in:
    • cookie di navigazione o di sessione, idonei a garantire la normale navigazione nel sito (per esempio permettendo l’autenticazione per l’accesso ad aree riservate)
    • cookie analytics, utilizzati dal gestore del sito per raccogliere informazioni sul numero degli utenti e sulle modalità con cui gli utenti navigano nel sito
    • cookie di funzionalità, consentono all’utente di navigare nel sito in funzione di criteri da lui stesso selezionati (per esempio la lingua).
  • cookie analitici, permettono di raccogliere in forma aggregata informazioni di natura statistica (ad esempio il numero di visitatori del sito), i quali, a loro volta si distinguono in:
    • cookie analitici di prima parte (assimilabili ai cookie tecnici) in cui gli adempimenti gravano in capo al gestore del sito (dunque al Titolare del trattamento).
    • cookie analitici di terza parte (assimilabili ai cookie tecnici solo nei limiti previsti dall’Autorità Garante in “Chiarimenti” del 5 giugno 2015) in cui gli adempimenti gravano in capo a soggetti terzi che si avvalgono del sito del primo Titolare del trattamento.
  • cookie di profilazione, che posso essere sia di prima parte che di terza parte, permettono di raccogliere profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete.

cattelanitalia.com fa uso di cookie?
Si.
cattelanitalia.com ha bisogno dei cookie per funzionare?
Si.
Perchè cattelanitalia.com fa uso dei cookie?
Per offrirLe la migliore esperienza possibile come utente del nostro sito web.
I cookie utilizzati si dividono in tre categorie:
  1. Analisi e ricerca: i cookie ci aiutano ad analizzare le prestazioni del nostro sito. Usiamo le informazioni raccolte per migliorare la Sua esperienza nel sito web.
  2. Pubblicità: i cookie servono per mostrarLe le pubblicità più pertinenti sia all’interno che all’esterno di cattelanitalia.com; inoltre ci permettono di vedere se qualcuno ha eseguito un’azione sul nostro sito dopo aver visualizzato un annuncio pubblicitario. Tali cookie nel concreto ci consentono di mostrare annunci pubblicitari alle persone che hanno visitato il nostro sito o acquistato i nostri prodotti.
  3. Funzionalità: se Lei è iscritto al nostro sito attraverso l’impiego dei cookie ci è possibile personalizzare la Sua esperienza e mostrarLe dei contenuti più rilevanti. Ad esempio dopo aver effettuato l’accesso a cattelanitalia.com puó visualizzare dei consigli più pertinenti agli accessori.

cattelanitalia.com fa uso di cookie di terzi?
Sì, principalmente per scopi promozionali e di analisi. Per saperne di più sui cookie impiegati vedere l’elenco riportato nel fondo.
Come disabilitare i cookie?
L’Utente puó gestire le preferenze relative ai cookie direttamente all’interno del proprio browser accettandoli, controllandoli o eventualmente disabilitandoli attraverso le impostazioni, e puó impedire che terze parti possano installarne. Le ricordiamo tuttavia che disabilitare i cookie di navigazione o quelli funzionali puó compromettere e/o limitare il funzionamento di questo sito.
  • Se il browser web che di solito utilizza è Google Chrome:
    1. Accedere a Chrome
    2. Fare clic sul menù presente nella barra degli strumenti del browser a fianco della finestra di inserimento url per la navigazione (pulsante con tre puntini in verticale)
    3. Selezionare “Impostazioni
    4. Fare click su “Avanzate
    5. Nella sezione “Privacy e sicurezza”, fare clic su “Impostazioni contenuti”.
    6. Fare clic su “Cookie”.
    7. Nella sezione “Tutti i cookie e i dati dei siti”, fare clic su “Rimuovi tutto”.
    8. Confermare facendo clic su “Cancella tutto”.
    Per maggiori informazioni: clicca qui
  • Se il browser web che di solito usa è Mozilla Firefox:
    1. Accedere a Mozilla Firefox
    2. Fare clic sul menù presente nella barra degli strumenti del browser a fianco della finestra di inserimento url per la navigazione (pulsante con tre linee orizzontali)
    3. Selezionare “Opzioni
    4. Selezionare il pannello “Privacy e sicurezza” e spostarsi alla sezione “Cronologia
    5. Alla voce “impostazioni cronologia”: seleziona “utilizza impostazioni personalizzate
    6. Per disattivare i cookie è necessario togliere il contrassegno dalla voce “Accetta i cookie dai siti web
    Per maggiori informazioni: clicca qui
  • Se il browser che di solito usa è Internet Explorer:
    1. Accedere a Internet Explorer
    2. Fare clic sul pulsante “Strumenti” e scegliere “Sicurezza
    3. Selezionare “Elimina cronologia esplorazioni
    4. Selezionare la casella di controllo “Cookie e dati di siti Web” e quindi selezionare “Elimina
    Per maggiori informazioni: clicca qui
  • Se il browser che di solito usa è Safari:
    1. Accedere al browser Safari
    2. Scegliere “Safari”, selezionare “Preferenze”, fare clic su “Privacy
    3. Scegliere fra una delle seguenti operazioni: modificare quali cookie e dati di siti web sono accettanti e quindi selezionare per “Cookie e dati di siti web” l’opzione “Blocca sempre”; oppure rimuovere cookie e dati archiviati e quindi selezionare “Rimuovi tutti i dati dei siti web” oppure fare clic su “Dettagli”, seleziona uno o più siti web e premere su “Rimuovi”.
    Per maggiori informazioni: clicca qui
  • Se il browser che di solito usa è Opera:
    1. Accedere al browser Opera
    2. Selezionare “Impostazioni
    3. Fare clic su “Preferenze
    4. Fare clic su “Avanzate
    5. Fare clic su “Cookie
    6. Selezionare “Non accettare mai i cookie
    Per maggiori informazioni: clicca qui
  • Se il browser che di solito usa nel dispositivo mobile (iPhone, iPad, iPod touch) è iOS:
    1. Toccare “Impostazioni
    2. Selezionare “Safari
    3. Selezionare “Avanzate
    4. Selezionare “Dati dei siti web
    5. E infine pigiare su “Rimuovi tutti i dati dei siti web
    Questa operazione Le permetterà di cancellare i cookie, senza peró cancellare la cronologia. Qualora desiderasse cancellare assieme ai cookie anche la cronologia dovrà:
    1. Toccare “Impostazioni
    2. Fare clic su “Safari
    3. Selezionare “Cancella dati siti web e cronologia”.
    Per maggiori informazioni: clicca qui
  • Come disabilitare i cookie di servizi di terzi:
    • Servizi di Google: clicca qui
    • Facebook: clicca qui e vai nella sezione: “Come si puó controllare il modo in cui Facebook usa i cookie per mostrare le inserzioni?”

Elenco dei cookie installati in questo sito
Qui di seguito sarà riportato l’elenco dei cookie utilizzati su questo sito. I cookie di terza parte presentano il collegamento all’informativa della privacy del relativo fornitore esterno, dove è possibile trovare una dettagliata descrizione dei singoli cookie e del trattamento che ne viene fatto.
  • ci_session (durata sessione di navigazione)
    Tracciamento della sessione
  • _ga (durata 2 anni)
    Cookie di tracciamento di terze parti (Google Analytics) utilizzato per l’analisi delle visite.
  • _gid (durata 24 ore)
    Cookie di tracciamento di terze parti (Google Analytics) utilizzato per l’analisi delle visite.
  • _gat (durata 10 minuti)
    Cookie di tracciamento di terze parti (Google Analytics) utilizzato per l’analisi delle visite.

Pulsanti e widget
Sulle pagine del sito web sono presenti c.d. “pulsanti” che rappresentano icone di social network (ad esempio Facebook) o altro (ad esempio Google Maps) che consentono agli utenti di interagire con tali piattaforme. Tali “pulsanti” posso fungere da mero collegamento con le piattaforme oppure, in altri casi, comportano l’installazione sul terminale dell’utente di cookie di terze parti (le piattaforme) anche di profilazione.

Fonte: Google Youtube
Fonte: Google Maps
Fonte: Facebook
Fonte: Instagram
Fonte: Pinterest
Fonte: Google+
Fonte: Twitter
INFORMAZIONI AZIENDALI
CATTELAN ITALIA S.p.A.
Cod. Fisc.: 00872290242
Sede legale: VIA PILASTRI 19 - 36010 - CARRE' (VI)
R.E.A. n. VI-180807
Cap. Soc. i.v.: 703.050,00 Euro
immagine dimostrativa